Enoteca Belvedere di San Leonino



CORTE AURA FRANCIACORTA SATEN

CORTE AURA

Prezzo di listino €32,00

Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

È in Franciacorta cuore pulsante della Lombardia vitivinicola, che nasce Corteaura, una cantina che dà vita a prodotti di grande qualità ed eccellenza e curati in ogni dettaglio. Ubicata nel comune di Adro, località storica per la produzione del vino, come già testimoniato da Plinio e Virgilio, Corteaura traccia una linea di continuità che unisce epoche differenti ma identiche nella ricerca della qualità, secondo valori tradizionali di rispetto per la terra. L’origine del nome è una composizione dalle diverse etimologie:“Corte” è parte integrante della storia della Franciacorta, il suo significato più attendibile infatti pare risalga al medioevo, quando queste terre, amministrate dai monaci Benedettini e Cluniacensi, godevano dell’esenzione da tasse e dazi: era zona di “curtes francae”, ovvero di corti franche. Aura nella mitologia greca è una ninfa, figlia di Peribea e Lelanto, dalle movenze veloci come il vento, e, infine, l’insieme dell’energia positiva. Queste parole unite sono un omaggio alla terra e a quel soffio magico di vita che può rendere il frutto del lavoro qualcosa di unico e superiore. Il logo dell’azienda è raffigurato da una Tartaruga: animale pacato, che nella sua proverbiale lentezza trova grandi prospettive e nell’attesa una straordinaria longevità. Il tempo in Franciacorta è lo strumento indispensabile per preparare cuvée longeve e di grande espressione. Una piena sintonia quella di Federico Fossati e Pierangelo Bonomi, fondatori della cantina, per tutelare le identità del territorio, pur mantenendo le differenze di gamma, e per produrre Franciacorta facili da bere ma strutturati e complessi, il cui affinamento è sempre minimo 30 mesi. Un lavoro che mira alla costanza qualitativa attraverso la ricerca e la formazione. Il Corteaura Satèn, prodotto con le sole uve Chardonnay vendemmiate manualmente, è uno spumante dalla bolla sottile, setosa e morbida (processo dovuto alla minore aggiunta di zuccheri nella liqueur de tirage, 18g/l al posto di 24g/l del brut, per ottenere una bollicina meno strutturata e più fine).Sosta circa 40 mesi sui lieviti, e si presenta di un giallo paglierino e con un perlage finissimo. Sprigiona profumi di giorni bianchi e accenni di frutti tropicali, con una chiusura di mandorle leggermente tostate. Al palato risulta cremoso, morbido e vellutato, ma con una piacevole sensazione di sapidità e freschezza. È un vino perfetto per l’aperitivo e per accompagnare piatti a base di pesce.